090206716 a8e37c81 dd9d 48ad a207 9f114d2a3876

 

Questa settimana pallavolistica si è conclusa con la quarta giornata della Serie A1 2018-2019 di volley femminile, solo cinque partite in programma, in quanto Conegliano e Novara recupereranno il loro incontro a fine mese. Difatti sabato sera le due squadre si sono fronteggiate  nella Finale del primo trofeo stagionale: la Supercoppa Italianavinta dalle Pantere di fronte al proprio pubblico. Le Campionesse d’Italia hanno sconfitto Novara per 3-1(25-21; 25-17; 17-25; 25-23) e hanno così vendicato la battuta d’arreso dell’anno scorso in questa manifestazione sempre contro la Igor a cui però era seguita la conquista lo scudetto.

Le Pantere sono riuscite a trionfare grazie a delle puntuali difese e a un muro molto solido che ha messo in difficoltà le piemontesi meno efficaci in attacco e soprattutto meno lucide nei momenti cruciali dell’incontro. Conegliano ha dominato i primi due set, poi ha subito il gioco di Novara che ha tentato il tutto per tutto nella terza frazione e si era guadagnata anche tre punti di margine in avvio del quarto parziale ma l’agonismo delle ragazze in giallo ha fatto la differenza e ha evitato un tie-break che sembrava ormai essere nell’aria.
 

Le due grandi favorite per lo scudetto dunque si sono fermate al pari della capolista Busto Arsizio che ha osservato un turno di riposo, quibdi l' osservata speciale di questo turno diventa Scandicci che si è sbarazzata del Club Italia con un comodo 3-0 e così ha agganciato Novara e Busto al comando: spiccano i 12 punti del solito opposto Isabelle Haak, 9 punti per Lucia Bosetti e 8 marcature per la centrale Adenizia (3 muri) mentre alle azzurrine, ancora a secco di vittorie, non sono bastati i 15 di Sylvia Nawakalor (4 punti per Elena Pietrini e 6 per Loveth Omoruyi).

Casalmaggiore infila la terza vittoria consecutiva regolando Cuneo per 3-1 e aggancia il gruppo di testaringraziando soprattutto una clamorosa Polina Rahimova (20 punti) e la sempre tonica Agnieszka Kakolewska (11), brave oggi a battere Van Hecke (16) e Marina Zambelli (14) che non sono riuscite a evitare la prima sconfitta stagionale per le piemontesi.

Brescia continua a sorprendere, espugna Filottrano per 3-1 e infila la terza vittoria consecutiva agganciando il gruppo di testa. Prestazione di spessore da parte di Jessica Rivero (22 punti), doppia cifra anche per Anna Nicoletti (14) e Francesca Villani (13) mentre alle marchigiane non bastano Vasilantonaki (16) e Di Iulio (15).

Monza torna alla vittoria surclassando Chieri con un rapido 3-0 grazie all’ottima prestazione delle attaccanti Rachael Adams (14 punti, 3 muri), Hanna Orthmann (13, 2 aces) e Serena Ortolani (12).

Firenze espugna Bergamo che è ancora ferma al palo, le toscane hanno la meglio in particolar modo grazie a Louisa Lippmann (25) e Alice Degradi (23) mentre alle orobiche non bastano i 18 punti di Camilla Mingardi.

RISULTATI

Savino Del Bene Scandicci vs Club Italia Crai 3-0 (25-19; 25-12; 25-21)

Lardini Filottrano vs Banca Valsabbina Millenium Brescia 1-3 (22-25; 25-23; 23-25; 19-25)

Pomì Casalmaggiore vs Bosca San Bernardo Cuneo 3-1 (25-18; 17-25; 25-16; 25-18)

Saugella Team Monza vs Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 (25-19; 25-17; 25-21)

Zanetti Bergamo vs Il Bisonte Firenze 1-3 (26-24; 11-25; 19-25; 23-25)

Imoco Volley Conegliano vs Igor Gorgonzola Novara mercoledì 28 novembre, ore 20.30

RIPOSA: Unet E-Work Busto Arsizio

CLASSIFICA

SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
Novara 9 3 3
Busto Arsizio 9 3 3
Scandicci 9 4 3
Casalmaggiore 9 4 3
Brescia 9 4 3
Conegliano 6 2 2
Monza 6 4 2
Firenze 6 4 2
Cuneo 3 3 1
Filottrano 3 3 1
Club Italia 0 4 0
Bergamo 0 4 0
Chieri 0 4 0

Fonte foto: corrieredellosport.it