E’ finalmente uscito quello che gli amanti della musica classica aspettavano o meglio il secondo disco dei Duo Granato, duetto nata nel 2013 e composto dal pianista Marco Rinaudo e dal sassofonista Cristian Battaglioli.

E’ stato presentato Sabato 24 marzo al centro artistico Metrò Art di Riva del Garda dalle 18.30 l’album 'Soliloquy for two', una rivisitazione della musica classica del’900. Nell’occasione si è espresso il concetto di conoscere per capire. "Solo così - conclude Rinaudo - un brano ti può cambiare la vita. E’ una questione di cultura e apertura mentale. Tutti noi sappiamo che all’estero la musica classica viene spiegata, insegnata e non è stereotipata è una sorta di emozione di evasione che sperano di trasmettere agli ascoltatori.

"L’aspetto interpretativo e la asfissiante cura del timbro e del suono, spiega Rinaudo , ci permettono di trovare il giusto equilibrio tra pianoforte e sassofono. La caratteristica innovativa e particolare di questo meraviglioso album è proprio l’arrangiamento di alcuni brani musicali riadattati per questi strumenti"