Il biglietto da visita per una donna, lo si sa da sempre, sono le sue mani. Unghie corte o lunghe, smalto naturale o appariscente, l'importante è che se ne abbia cura. Tuttavia i trend cambiano continuamente, innovando e trasformando ciò che fino a poco fa era usuale, come del resto accade in ogni ambito e stare al passo spesso risulta abbastanza complesso. Alcune tendenze però restano un must. Un esempio lo sono le unghie laccate di rosso oppure una french manicure.

Credits by: https://uvgelunghie.files.wordpress.com

Per quest'anno la moda parla chiaro, meglio optare per colori tenui, delicati ed unghie corte. Se invece si preferisce essere più audaci, si può scegliere una forma più allungata, come quella a mandorla, molto di tendenza sulle ultime passerelle. I glitter non sono mai fuori luogo, con le dovute eccezioni naturalmente, molto carino l'effetto delle unghie colorate e sfumate con gradazioni metalliche. Proprio per rimanere in tema "metallico", famosissime sono le 'chrome nails', realizzate tramite polveri oppure smalti appositi, che fanno apparire le unghie come se fossero specchiate. 

Credits by : http://hazijogorvos.hu/wp-content/uploads/mukorom-epito-zsele.jpg

Le cosiddette unghie-gel restano un must perchè appaiono, anche dopo settimane, impeccabili e curate, senza scheggiature o imperfezioni. L'unico contro potrebbe essere la crescita dell'unghia sottostante, ma c'è chi lo ha reso un trend, sfoggiando unghie decorate appositamente con una mezza luna alla base, denominate anche ironicamente "french reverse", cioè un french al contrario!

Credits by: https://www.beautyandthecity.it/wp-content/uploads/2015/01/french_reverse_manicure.jpg

Come ogni argomento tema beauty, l'idratazione è fondamentale. In questo caso specifico, è bene idratare spesso sia mani, che cuticole, con appositi oli profumati. Con questi piccoli accorgimenti, sarà possibile avere mani curate e presentabili, pronte ad ogni occasione!