All'Isis Giustino Fortunato di Angri, elaborato e degustato il primo menù totalmente realizzato con ingredienti della piramide alimentare e ispirati ai dettami di Angel Keys e con la collaborazione di nutrizionisti ed esperti del Dipartimento di

Agraria della Federico II di Napoli . "Si tratta di un altro importante obiettivo raggiunto - dichiara il dirigente scolastico Giuseppe Santangelo - Una sfida che stiamo vincendo, mettendo a sistema le competenze e l'innovazione per formare giovani in grado di avere tutti gli strumenti per un inserimento qualificato nel settore enogastronomico e turistico". In effetti funziona la rete costruita anche con le esperienze e competenze dei docenti dell'istituto angrese e l'attività degli alunni di cucina e sala che possono usufruire di moderni laboratori. Il menù completo di aperitivo, primo e secondo piatto e dolce ha tenuto conto dei valori nutrizionali, bilanciando il giusto apporto di corretta alimentazione.