E’ stata una giornata all’insegna della grande cultura quella giorni fa al liceo scientifico Monsignor Bartolo Mangino di Pagani.

 

Una didattica davvero all’avanguardia, un intreccio tra teoria e prassi, la conoscenza del diritto e la realizzazione di un compito di realtà, “Processo all’ Europa”. Un progetto elevato che contribuisce all’autentico orientamento dello studente e lo forma realmente per la scelta futura.

Una sala gremita di studenti intenti ad ascoltare i loro compagni di scuola del Liceo Mangino di Pagani e studenti del liceo “G. Da Procida” di Salerno, e docenti affascinati dal prodotto eccellente del loro lavoro. I capi d’accusa sono stati temi attualissimi. Mancanza di un’efficace e solidale gestione della crisi migratoria, il mancato rispetto del principio di solidarietà che si pone alla base delle politiche dell’Unione e della loro attuazione all’interno dei vari Stati membri dell’UE, nonché il fallimento delle misure atte a garantire la sicurezza sia degli immigrati sia alla popolazione degli Stati Membri.

Presenti giuristi di grande spessore, il Presidente del Movimento Europeo Italia, dottor Pier Virgilio Dastali, la giornalista Anna Maria Barbato Ricci, la dottoressa Emiliana Mangone, professore associato di sociologia presso UNISA. L’oratoria degli studenti e delle studentesse è stata elevata, precisa ed eloquente, è riuscita brillantemente a colpire l’uditorio così come si addice ad un eccellente avvocato. A coronare questa giornata speciale è stato l’intervento commovente e sentito di un giovanissimo pachistano ospite del nostro Paese.

Marilinda De Virgilio


Meteo Campania

Meteo Campania