Home Eventi “NOCERA SUPERIORE” di Gennaro D’Alessio

“NOCERA SUPERIORE” di Gennaro D’Alessio

414
0

Un viaggio nella storia della sua città

                                                                  

Interessante presentazione del libro di Gennaro D’Alessio (1861-1938) “Nocera Superiore” note da documenti inediti e tradizioni a cura di Ciro Gambardella e Leonardo Cicalese (D’Amico editore) tenutasi presso la Biblioteca Comunale di Nocera Superiore. Dopo il saluto del sindaco, Giovanni Maria Cuofano, che ha indicato il volume di Gennaro D’ Alessio, appassionato studioso di storia locale, come importante testo per divulgare tra le nuove generazioni la storia e le tradizioni di Nocera Superiore, si sono alternati, moderati dal giornalista de Il Mattino Domenico Barbati, i relatori: Giovanni Rescigno presidente della Pro Loco Urbs Nuceria e Vincenzo D’Amico editore. Essi hanno presentato questa ristampata pubblicazione all’inizio, dopo il lungo periodo di pandemia, di un rinnovato percorso che i cittadini di Nocera Superiore e soprattutto i giovani stanno intraprendendo a favore della cultura, incominciando proprio dalla ricerca dell’identità storica della città.

L’intervento del giornalista Salvatore Campitiello, presidente Assostampa Valle del Sarno e tesoriere dell’Ordine dei giornalisti della Campania, ha contribuito a riaffermare il valore della cultura come stella polare nel percorso dei giovani che soffrono nel territorio sia l’abbandono scolastico che la mancanza di lavoro.

Emblema dell’identità del territorio della Valle del Sarno, ha affermato Campitiello, è proprio il simbolo dell’Assostampa con il fiume Sarno e con il Battistero paleocristiano “La Rotonda”, quasi a sottolineare il bisogno per le nuove generazioni di riconoscersi nel loro ambiente naturale ed artistico.

La serata è stata allietata dall’intermezzo, con brani tradizionali per canto e chitarra, del musicista Giovanni Attanasio.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui