Home Calcio Serie A, Perotti fallisce un penalty pesantissimo, Vicario è semplicemente prodigioso: al...

Serie A, Perotti fallisce un penalty pesantissimo, Vicario è semplicemente prodigioso: al Castellani termina 1-1, a Cutrone risponde nella ripresa Bonazzoli

366
0

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

EMPOLIVicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Verre; Cutrone, Pinamonti.

SALERNITANASepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, Kastanos, L. Coulibaly, Ederson, Obi; Verdi, Djuric.

LA PARTITA

Pronti, partenza ed è Cutrone ad avere la prima chance per il vantaggio: Coulibaly ostacolato da Stojanovic perde palla, sfera ceduta dal terzino proprio all’ex Milan la cui conclusione però viene agevolmente controllata da un attento Sepe. Salernitana che prova a pungere al 6′ con la frustata di testa del solito Djuric, sontuoso il corner calciato da Verdi proprio per la testa del centravanti bosniaco, provvidenziale l’intervento di Parisi sulla linea di porta, a Vicario battuto. Ex Cagliari bravo pochi istanti dopo sulla zuccata di Gyomber, Empoli in gestione, ospiti che provano a fare la partita per trovare la rete sblocca risultato. Ci prova Verdi dalla distanza, al quale risponde Pinamonti, palla a lato. Al 26′ si accende Fazio, doppio passo e tiro cross dell’argentino, trascorrono appena quattro minuti e l’Empoli di Andreazzoli passa in vantaggio: sale in cattedra Asllani, gran giocata volta a liberare Cutrone che fulmina Sepe. La squadra di Nicola però non ci sta e parte all’assalto, prima con la conclusione da fuori di Verdi, poi con la botta di Radovanovic, sfera che sfila di pochissimo alla destra di Vicario. Seconda frazione di gara che si apre con Ruggeri che prende il posto di Coulibaly tra le fila granata. Ederson va alla conclusione da fuori, palla che sorvola di poco la traversa, al 52′ si mette in luce Verre con un doppio tentativo, sul primo è vigile Sepe, il secondo si infrange sull’esterno della rete. Cutrone sfiora la doppietta personale, dopodichè Bonazzoli per Kastanos. Andreazzoli risponde con l’ingresso di Bajrami per Cutrone (57′), ed è proprio Bonazzoli ad avere la palla del pari, prodigioso Vicario. Match ricco di occasioni da goal, al 60′ è il turno di Sepe sbarrare la saracinesca, prima su Bandinelli, poi sul tiro a giro di Bajrami. Parisi si divora il 2-0, Vicario è monumentale, Bonazzoli griffa il pari la 76′. Gli uomini di Nicola però hanno la macroscopica occasione del sorpasso, complice un fallo in area di rigore di Romagnoli su Coulibaly, dal dischetto parte Perotti che però si fa ipnotizzare da Vicario, indiscutibilmente MVP di giornata. Ederson (diffidato) ed ammonito salterà il match contro l’Udinese all’Arechi nell’ultima di campionato, 5 i minuti di extra time concessi dal direttore di gara. Bajrami è impreciso, Perotti spreca un contropiede ben orchestrato dagli uomini di Nicola. Termina così, tra Empoli e Salernitana è 1-1, a Cutrone risponde Bonazzoli nella ripresa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui