Home Enogastronomia LE DONNE DEL VINO PER LA PACE

LE DONNE DEL VINO PER LA PACE

379
0

“Le capsule del tempo” Donne del Vino Campania

Senza pace non c’è futuro”, questo è il messaggio di speranza che “Le Donne del Vino” vogliono trasmettere attraverso i loro vini.

Il mese di marzo è particolarmente caro all’Associazione sia perché è il mese delle donne, ma anche perché ricorre la fondazione dell’associazione stessa.

Generalmente, come racconta la Nostra Presidente, Donatella Cinelli Colombini: “Le giornate delle Donne del Vino (dall’1 al 14 Marzo) si chiamavano “festa”, fino a quando però non è scoppiata la guerra in Ucraina e il sentimento di tutti è passato dalla speranza alla preoccupazione”.

Nasce così l’idea di mandare, attraverso le bottiglie di vino, un segnale di speranza e di buon auspicio per le nuove generazioni, piccoli messaggi di pace e incoraggiamenti per le donne del futuro, perché è proprio questo il tema del 2022: “Donne, Vino e Futuro”.

Quest’anno, per la prima volta, partecipano le donne del vino di 10 nazioni diverse: Argentina, Australia, Austria, Francia, Georgia, Germania, Nuova Zelanda, Perù, Usa e ovviamente Italia.

Nelle bottiglie di vino vuote ci sono le speranze e gli auspici per le nuove generazioni scritti su foglietti. Ecco che la bottiglia di vino diventa così un appello di pace, un simbolo che unisce, una capsula del tempo che manda messaggi sul tema 2022 “Donne, Vino e Futuro” nella convinzione che solo attraverso il dialogo e il rispetto reciproco, il mondo possa guardare fiduciosamente al domani.

Le donne saranno unite, oltre che da un messaggio, dall’hashtag #coltiviamoilfuturo.

Dall’8 Marzo, e per tutto il mese, potranno essere acquistate le bottiglie delle socie produttrici, realizzate e pensate appunto come una sorta di capsula del tempo. Ogni bottiglia è riconoscibile da una speciale etichetta e dal messaggio ad essa legato: un pensiero o una riflessione rivolto alle giovanissime, alle donne, ma anche agli uomini del futuro.

Le aziende che hanno aderito all’iniziativa sono: Azienda Agricola Mara Portolano, Cantina del Vesuvio, Cantine Astroni, Cantine Carputo, Cantine del Mare, Salvatore Martusciello Wine, Tenuta Cavalier Pepe, Terredora.

Le bottiglie potranno essere acquistate, a scopo benefico, presso i ristoranti e le enoteche delle socie:

  • Enoteca vini diVini, Via dell’Epomeo 459, 80126 – Napoli;
  • Cantine Astroni, Via Sartania 48, 80126 – Napoli;
  • Ristorante “Cala Moresca”, Capo Miseno, 80070 Bacoli – Napoli;
  • Ristorante “Umberto 1916”, Via Alabardieri 30, 80121 – Napoli.

La delegazione Campana, sostiene attivamente il “Telefono Rosa” di Napoli per cui il ricavato, al netto dei costi, sarà devoluto a favore dell’associazione a tutela delle donne.

Le Donne del Vino coltivano, oggi più che mai, il futuro e la pace attraverso le bottiglie, simboli e contenitori dei messaggi rivolti alle nuove generazioni.

L’universo femminile del vino guarda al futuro con spirito solidale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui