Home Calcio Qatar 2022: doppia dose per tifosi e calciatori

Qatar 2022: doppia dose per tifosi e calciatori

132
0

Alla luce della pandemia di Covid-19, il Qatar, in quanto paese ospitante, fornirà le garanzie necessarie per proteggere la salute e la sicurezza di tutte le persone coinvolte nella competizione. “Tutti i partecipanti devono seguire i consigli di viaggio delle autorità del Qatar e le ultime linee guida del Ministero della salute pubblica. Le informazioni complete sulle misure di sicurezza Covid-19 saranno comunicate a tutti i gruppi di clienti mentre ci avviciniamo alla competizione” .

Secondo le ultime indiscrezioni, il governo del Qatar punta alla doppia dose di vaccino anti Covid-19, in occasione dei mondiali di calcio, in programma nel 2022. Doppia dose dunque non solo per i tifosi sugli spalti ma soprattutto per i calciatori in campo, per scongiurare focolai e per abbassare drasticamente le possibilità di nuovi contagi. Delicata per giunta la situazione per i calciatori “NO-VAX”, per cui pare già essere pronto un apposito piano che prevederebbe, il condizionale in questi casi appare doveroso, tamponi ogni tre giorni, per un controllo minuzioso e certosino.

FONTE FOTO: GETTY IMAGES


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui