Home Attualità Nocera Superiore sanzioni per aver violato il codice della strada

Nocera Superiore sanzioni per aver violato il codice della strada

516
0

LARGO RAGGIO DELLA POLIZIA LOCALE: UN’INFORMATIVA ALLA PROCURA E SANZIONI

Due aree finite al centro di un’informativa alla Procura per utilizzo improprio da parte della società proprietaria che l’aveva adibita a parcheggio.
È il risultato dell’accertamento condotto stamane dal Comando di Polizia Locale a seguito del sopralluogo effettuato anche alla presenza dei Carabinieri, in attesa di ulteriori indagini da parte dell’Ufficio Tecnico comunale e di eventuali provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.
Sempre questa mattina, gli agenti coordinati dal Comandante Paolo Prudente, hanno eseguito una serie di controlli alla viabilità sanzionando alcuni tir in violazione del codice della strada.
Proseguono senza sosta le attività di controllo e monitoraggio della città da parte della Polizia Locale, che ha intensificato i pattugliamenti anche durante il periodo estivo e con risorse umane ridotte causa ferie.
Il largo raggio disposto ha interessato soprattutto le arterie attraversate dai mezzi pesanti al fine di evitare il “parcheggio selvaggio” prevenendo potenziali rischi per la pubblica incolumità e ripercussioni sulla mobilità urbana locale.
In merito al sequestro delle aree, è stato notificato alla società proprietaria un provvedimento che inibisce l’utilizzo dei fondi come parcheggio dei mezzi.

COMUNICAZIONE DAL COMANDO DI POLIZIA LOCALE.


Nell’ambito dei controlli disposti dal comandante della Polizia Locale sono stati individuati e sanzionati due rimorchi parcheggiati lungo via Monte del Vesuvio in maniera non regolare

Continua l’attività di monitoraggio del territorio con particolare attenzione alla viabilità durante la delicata fase di lavorazione dei pomodori ed il conseguente aumento di mezzi pesanti in transito a Nocera Superiore.

Nel rispetto delle aziende impegnate e dei trasportatori occorre che vengano rispettate le più elementari regole del codice della strada per non arrecare disagi alla cittadinanza e potenziali pericoli lungo le strade.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui