Home Attualità Nocera Superiore: terminato all’alba l’intervento dei vigili del fuoco per placare la...

Nocera Superiore: terminato all’alba l’intervento dei vigili del fuoco per placare la nuvola di gas

178
0

NOCERA SUPERIORE- Nel pomeriggio di ieri intorno alle 17 circa, la polizia locale agli ordini del comandate Prudente ha svolto una lunga attività di controllo su via Nazionale,a causa di una fuga di gas, in linea con gli indirizzi dettati dall’Amministrazione di Giovanni MariaCuofano.

La rottura delle tubazioni ha provocato la formazione di una nuvola di gas che si è estesa non solo a Nocera Superiore ma anche nelle città confinanti, Nocera Inferiore, Pagani, Cava de’ Tirreni, Castel San Giorgio, Roccapiemonte provocando ansia preoccupazione oltre che allarmismo.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, il cui lavoro é stato implacabile ed accurato fino all’alba di oggi. Durati diverse ore i lavori di riparazione della condotta del gas metano in località Camerelle a Nocera Superiore. Il tubo che trasporta il metano risulta essere stato perforato  da un escavatore di un’azienda che in via Nazionale sta effettuando la posa di cavi elettrici.

Al rispetto del lavoro deve corrispondere il rispetto delle regole, a tutela della pubblica incolumità e della corretta circolazione urbana.

Sono stati 10 i veicoli sanzionati perché rilevati in divieto di sosta lungo la strada.

Nel corso delle attività sulla sosta, gli agenti sono intervenuti in maniera tempestiva sulla fuga di gas rilevata in zona, allertando il gestore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui