Home Senza categoria Milan stellare, Juve annichilita: Champions vicina

Milan stellare, Juve annichilita: Champions vicina

164
0

I rossoneri si aggiudicano lo scontro diretto per la Champions vincendo nettamente a Torino. Sblocca Brahim Diaz nel recupero del primo tempo, nella ripresa arrotondano Rebic e Tomori dopo che Kessié si era fatto parare da Szczesny un rigore. In classifica il Milan aggancia l’Atalanta a 72 punti, dietro all’Inter; Juventus al quinto posto, scavalcata dal Napoli e fuori dalla zona Champions. Ora i rossoneri sono anche in vantaggio negli scontri diretti con la Juve in un eventuale arrivo a pari punti.

Marcatori: 45’+1′ Brahim Diaz, 78′ Rebic, 82′ Tomori 
 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur (67′ Kulusevski), Rabiot, Chiesa (79′ Dybala); Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (81′ Meité), Kessie; Saelemaekers (81′ Dalot), Brahim Diaz (70′ Krunic), Çalhanoglu; Ibrahimovic (66′ Rebic). All. Pioli
 

Ammoniti: Chiesa (J), Chiellini (J), Saelemaekers (M)
Note: al 58′ Szczesny (J) para un rigore a Kessiè (M)

Articolo precedente“Mamma” una parola che profuma di casa
Articolo successivoDiplomatica Senza Glutine
Cilentano DOC, classe 1995, laureto in Operatore Giuridico d'Impresa (indirizzo Sport e Turismo), ho coltivato la mia più grande passione per il calcio già da quand'ero un bambino, con il sogno di diventare un giornalista sportivo. Fedele ai colori rossoneri, visiono con interesse e passione tutto quello che è "futbol". Giornalista pubblicista dal 2018, faccio parte da tempo dell'ufficio stampa della Polisportiva Santa Maria, società campana militante in Serie D. Precedentemente ho scritto per diverse testate giornalistiche sportive italiane, coprendo, studiando ed analizzando con attenzione quasi tutte le squadre del panorama calcistico europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui