Home Attualità La ricerca sa di buono, il pomodoro buono per tutti

La ricerca sa di buono, il pomodoro buono per tutti

291
0

Insieme per la ricerca:Sabato 25 Aprile e domenica 24 Aprile insieme per la ricerca.

Durante le due giornate i volontari​ saranno presenti a​ Pagani in piazza Auditorium dalle ore 10.00 alle ore 19.00, mentre a​ Nocera Inferiore in piazza Amendola, sabato 24 aprile dalle 16 alle 20 e domenica 25 dalle 9 alle 20. Sempre il​ 24 ed il 25, a Nocera Superiore in piazza Santa Maria Maggiore, a​ Roccapiemonte in piazza Zanardelli, a​ Castel San Giorgio in via Aldo Moro e piazza Martiri di Ungheria. A fronte di una donazione minima di 10 euro, saranno distribuite una confezione composta da tre lattine di pomodoro: pelati, polpa, pomodorino.


Articolo precedenteSerie A, Napoli forza cinque asfalta la Lazio. Zona Champions a
Articolo successivoVerso la riapertura di cinema, teatri e musei dal 26 aprile
Anna Rubino,campana e celiaca DOC. Sono giornalista pubblicista,amo il mondo della ristorazione a 360 gradi.Amovivereglutenfree è il mio Mood ed il mio klaim "vivere felicemente"la celiachia .Grazie ad "amovivereglutenfree ho l'opportunità di organizzare Open Day educativi e formativi presso gli istituti alberghieri per affrontare il tema dell'emarginazione culinaria che colpisce soprattutto la fascia adolescenziale subendo spesso bullismo ed emarginazione. Vivo di pizza,sono giudice ai campionati di pizza nella categoria "senza glutine"Appassionata del Festival di Sanremo che vivo in modo viscerale instaurando amicizie indelebili durature usando l' espressione "Ciò che Sanremo unisce la vita non divide" nel frattempo buongiornissimoooooo GLUTENFREE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui