Home Calcio Serie A, Napoli forza cinque asfalta la Lazio. Zona Champions a

Serie A, Napoli forza cinque asfalta la Lazio. Zona Champions a

154
0

Gara dalle emozioni forti al Maradona. Il Napoli parte forte e segna due gol in 12’ con Insigne su rigore e con Politano. La Lazio colpisce un palo con Correa. A inizio ripresa la squadra di Gattuso sembra chiudere il match con i gol ancora di Insigne e di Mertens. La squadra di Inzaghi non molla e accorcia prima con Immobile e poi con Milinkovic Savic su punizione. La reazione non basta ai biancocelesti, in Napoli allunga con Osimhen e vince 5-2. La squadra di Gattuso a -2 da Juve e Atalanta e a +5 sulla Lazio.

Marcatori: 7′ rig. e 53′ Insigne (N), 12′ Politano (N), 65′ Mertens (N), 70′ Immobile (L), 74′ Milinkovic Savic (L), 80′ Osimhen (N)

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (72′ Rrahmani), Koulibaly Hysaj; Fabiàn, Bakayoko (88′ Lobotka); Politano (72′ Lozano), Zielinski (82′ Elmas), Insigne; Mertens (72′ Osimhen). All. Gattuso

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (83′ Akpa Akpro), Leiva (58′ Cataldi), Luis Alberto (65′ Pereira), Fares (65′ Lulic); Correa, Immobile (83′ Muriqi). All. S. Inzaghi (in panchina Farris)

Ammoniti: Milinkovic Savic, Manolas, Lucas, Fabian Ruiz, Mertens, Immobile, Pereira

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui