Home Calcio Il City vince di misura contro il Dortmund: è ancora tutto aperto

Il City vince di misura contro il Dortmund: è ancora tutto aperto

54
0
Fonte foto: Profilo Facebook Manchester City

Foden regala una vittoria importantissima ai ragazzi di Pep Guardiola dopo una partita piuttosto equilibrata all’Etihad Stadium di Manchester. Sarà un ritorno tutto da vivere quello in Germania tra otto giorni.

Una partita tra due compagini che indubbiamente si sono scontrate a viso aperto e il pareggio probabilmente sarebbe stato il risultato più visto, considerati gli episodi e le palle goal create in campo dalle due compagini. Come dicevamo nel titolo, però, un guizzo sposta l’inerzia della gara a favore dei Citizens. Un verdetto ancora da lungo ma che fissa il premio grande vincitore.

In terra ospite sarà battaglia senza esclusione di colpi, considerato che il goal di Reus offre la possibilità ai tedeschi di poter sperare nella qualificazione alle semifinali di Champions League. E’ accaduto quasi tutto nel finale, in una partita molto combattuta a livello fisico e altrettanto corretta in campo con due soli due ammoniti per tutto il match.

Due squadre che si sono rispettate fino alla fine quasi senza colpo ferire, adagiandosi sui 180 minuti complessivi che potrebbero cambiare le carte in tavola dell’eliminazione da un momento all’altro. Meglio essere prudenti che rovinare il tutto in uno solo dei due matchpoint.

Abbiamo visto tantissime volte un City poco convincente nelle battute ad eliminazione dirette della competizione negli ultimi anni, nonostante il valore altissimo delle sue ultime rose. Servirebbe fare un passo in più per osare e vincere un trofeo così prestigioso con un allenatore che già sa cosa significare alzarlo al cielo.

Discorso diverso per gli ospiti, allenati da Edin Terzic, consapevoli delle proprie qualità e coraggiosi fino alla fine per aumentare il proprio bagaglio di esperienza dopo la famosa finale persa del 25 maggio 2013 contro il Bayern Monaco con rete decisiva dell’intramontabile Arjen Robben.

In breve, è ancora tutto aperto tra due squadre che mirano a crescere per giocarsi un posto tra le grandi nonostante il leggero svantaggio rispetto alle altre tre realtà consolidate presenti(Bayern Monaco, Real Madrid e Paris Saint-Germain).

La settimana sapremo quale delle due riuscirà a staccare il pass per quella che sarebbe(per entrambe) una storia e fondamentale semifinale.

Manchester City-Borussia Dortmund è ancora tutta da giocare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui