Home Arte Van Gogh, I colori della vita

Van Gogh, I colori della vita

59
0

LA RUBRICA DELL’ARTE, ALLA SCOPERTA DEI MUSEI ITALIANI

Per continuare questa rubrica dedicata interamente alle mostre organizzate dai nostri musei italiani, oggi andiamo a Padova, e più precisamente al Centro San Gaetano. Il Centro Culturale della città, situato proprio nel cuore di essa, organizza da sempre mostre, dibattiti, festival e rassegne nei suoi 12.000 mq di spazio. 

Questa splendida location ospita fino all’11 aprile una mostra spettacolare con ben 82 quadri e disegni di Van Gogh. Un percorso organizzato fin nei minimi dettagli, per far far conoscere alcune trame della vita e dell’opera dell’artista, che non sono molto conosciute. L’ideatore e curatore della mostra, Marco Goldin, ha infatti deciso di inserire volutamente ciò che solitamente viene poco o per nulla studiato. 

La cosa particolare di questa esposizione è il modo in cui è concepita. È lo stesso Van Gogh, tramite le sue lettere, a raccontare l’intero cammino della sua attività: i luoghi che lo hanno aiutato nella sua carriera artistica, il fascino che essi hanno esercitato su di lui, la loro storia. Il focus è proprio il rapporto tra l’esterno della natura e l’interno dell’uomo e del pittore. 

La vecchia torre a Nuenen, 1884
Immagine fornita dallo staff

La mostra presenta i capolavori di ogni periodo della vita di Van Gogh, partendo dal periodo olandese fino ad arrivare al periodo francese vissuto tra Parigi, la Provenza e Auvers-sur-Oise. Oltre a dipinti famosissimi come “Autoritratto con il cappello di feltro”, “Il seminatore”, i vari campi di grano e i paesaggi attorno al manicomio di Saint-Rèmy, c’è una selezione di altri quindici capolavori appartenenti ad altri artisti. 

Paesaggio con covoni e luna nascente, 1889
Immagine fornita dallo staff

Partendo da Millet, l’esposizione presenta anche opere di Gauguin, Seurat, Signac, Hiroshige e tre splendide tele di Francis Bacon, tutti dipinti collegati alla vita e alle opere di Van Gogh. 

La mostra “Van Gogh. I colori della vita” è promossa da Linea d’ombra e dal Comune di Padova, con la collaborazione del Kröller-Müller Museum. Per maggiori informazioni, per eventuali prenotazioni o richieste specifiche è possibile consultare il sito web www.lineadombra.it, oppure chiamare il call center al numero 0422.429999

Le immagini e le informazioni contenute in questo articolo sono state gentilmente fornite direttamente dallo staff di Linea d’Ombra, che ringrazio per la gentilezza e la disponibilità. Vi consiglio vivamente di non lasciarvi scappare questa splendida occasione di visitare la mostra, se possibile, e quindi di informarvi direttamente presso di loro circa le modalità di fruizione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui