Home Food Pasqua in cucina tra tradizioni e sapori

Pasqua in cucina tra tradizioni e sapori

84
0

La pastiera Napoletana

La pastiera dolce tipico pasquale napoletano. Ogni famiglia napoletana ha una propria ricetta per prepararla e oggi vi spiego come la preparo a casa mia.

Pronti a mettere le mani in pasta….

Si inizia!

Ingredienti

Per l ‘impasto:

250 g di farina 00

75 g di zucchero

1 uovo

100 g di burro o strutto

½ busta di lievito vanigliato per dolci

Per il ripieno

210 d di grano cotto

50 ml di latte

15 g di burro

350 g di ricotta di pecora

200 g di zucchero

1 busta di vanillina

3 uova più 1 tuorlo

70 g di cedro e scorzette

1 fialetta di fior d’arancio

Preparazione

Portare ad ebollizione in un pentolino il grano cotto con il latte e il burro, far cuocere a fuoco lento per 10 minuti mescolando. Lasciare raffreddare.

Per l ‘impasto , mescolare farina , zucchero,  uova e burro ammorbidito e la bustina di lievito per dolci.

Impastare il tutto, fino ad ottenere una pasta liscia e far riposare in frigorifero almeno per un ora.

Per il ripieno, mescolare in una terrina la ricotta , lo zucchero  e la vanillina , poi aggiungere uno alla volta le uova intere ed il tuorlo.

Unire infine il grano raffreddato, il cedro, scorzette e l’aroma di fior d’arancia.

Stendere l ‘impasto in uno stampo di 26 cm, precedentemente imburrato  ed infarinato,  formando un bordo di circa  3 cm, quindi versarvi all ‘ interno il ripieno.

Con l’ impasto rimanente formare delle strisce che poi verranno poste sulla superficie della pastiera.

Cuocere per 1 ora circa nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180 °.

Dopo averla fatta raffreddare bene ricoprire la superficie con zucchero a velo vanigliato.

Buon appetito!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui