Home Food VERDURE E BAMBINI: MISSIONE POSSIBILE RICETTE FACILI E GUSTOSE CON LE VERDURE...

VERDURE E BAMBINI: MISSIONE POSSIBILE RICETTE FACILI E GUSTOSE CON LE VERDURE PER BAMBINI

63
0

La maggior parte dei bambini e ragazzi sviluppano una naturale avversione per ogni cibo nuovo.

Le verdure sono buone ed è questo è il principio del gusto a cui dobbiamo educare i bambini.
Le verdure migliori sono quelle di stagione , infatti la natura non ce le offre a caso, ma ce le presenta nel momento in cui sono più gustose, colorate e ricche di nutrienti.

Impariamo a cucinare le verdure bene, con amore, rendendole protagoniste dei nostri piatti.

Polpettine di zucchine

Le polpette sono di sicuro il piatto più amato da ogni mamma per cercare di far mangiare ai propri piccoli ogni tipo di verdura. Se i vostri bambini non sono così piccoli, potrete divertirvi ad impastare e realizzare le polpette insieme a loro, in modo che si sentano parte attiva del lavoro.

Mamme, siete pronte?

Forza, cuciniamo!

Tempo preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Dosi per: 4 persone

INGREDIENTI

800 g zucchine

40 g pane grattugiato

80 g ricotta o formaggio spalmabile

1 uovo bio

120 g parmigiano grattugiato

Un pizzico di sale

Dopo aver lavato ed asciugato bene le zucchine, grattugiatele con una grattugia a denti medi. Una volta grattugiate tutte le zucchine riponetele in un colino con un peso sopra

Come ultimo passaggio ponete le zucchine scolate dentro un canovaccio pulito e strizzate bene, così da eliminare anche gli ultimi residui di liquido.

Aggiungiamo la ricotta e  il parmigiano che avrete precedentemente grattugiato e  mescolate il tutto. Alla fine incorporate l’uovo, il pane grattugiato ed il pizzico di sale.

Amalgamate  bene tutti gli ingredienti . L’impasto dovrà risultare abbastanza compatto da poter formare delle palline, se vi accorgete che è ancora troppo morbido potete aggiungere altro pane grattugiato.

A questo punto potete iniziare a formare con le mani le palline per creare le vostre polpette. La forma potete sceglierla voi: tonde, ovali o allungate, a seconda della cottura che vorrete fare e a seconda dell’età del vostro bambino.

Se volete potete decidere di panare le polpette, in modo che a fine cottura siano più pratiche da mangiare anche con le mani.

Una volta create le polpettine passiamo alla cottura. Per i bimbi piccoli consigliamo la cottura in forno senza l’aggiunta di grassi in cottura,basterà girare di tanto in tanto le polpettine in modo che si dorino su ambi i lati.

Forno preriscaldato a 180° e in 20 minuti saranno pronte.

Tocco dello chef.

Se le polpette saranno gustate da bimbini più grandi, potrete decidere di aggiungere uno stecco da gelato nella polpetta prima di metterlo in forno, così mangiarle per loro sarà ancora più divertente! 

Ricordatevi di bagnare lo stecco di legno prima di inserirlo nella polpetta in modo che non si bruci durante la cottura.

Foto:cucchiaio d’argento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui