Home Arte I BTS illuminano la notte dei GRAMMYs

I BTS illuminano la notte dei GRAMMYs

124
0

Si è conclusa da poche ore la tanto attesa cerimonia di consegna dei GRAMMYs, portando sul podio artisti come Billie Eilish, Taylor Swift, Harry Styles e Beyoncé. 

Nella categoria Best Pop Duo/Group Performance trionfano Lady Gaga e Ariana Grande con Rain on Me, sorpassando sia Justin Bieber, sia Dua Lipa, sia i favoriti di quest’anno, ovvero i BTS. Poco dopo l’assegnazione del premio musicale, i social sono stati intasati dai messaggi di incoraggiamento alla boyband da parte dei fan, gli Army.

“Alla fine non è questo premio che stabilisce la vostra bravura. Noi sappiamo quante valete, saremo sempre con voi” si legge in un Tweet. O ancora “Non potremo mai esprimere il nostro orgoglio per voi. Ora salite su quel palco e dimostrate a tutti quanto valete, con o senza premio”.

Nel giro di pochi minuti, l’hashtag #LightItUpBTS entra in tendenza, seguito immediatamente #BTSOurGreatestPrize e #BTSARMY, andando a superare persino l’hashtag ufficiale dei GRAMMYs. Mezz’ora dopo l’annuncio ufficiale, la top 10 mondiale presenta in tendenza solamente hashtag legati ai BTS.

Immediata è la risposta dei sette componenti, che sempre su Twitter decidono di lasciare i loro personali messaggi di incoraggiamento a tutti i fan. 

“Vi amiamo ARMY, impegniamoci di più quest’anno”

Questo piccolo gesto non passa ovviamente inosservato, ricevendo milioni di condivisioni nel giro di pochi minuti, ad opera dei loro fan commossi da questo gesto. “Sono loro che consolano noi, quando invece dovrebbe essere il contrario” si legge in un altro Tweet. E fa subito il giro del mondo un’iniziativa: raggiungere il miliardo di visualizzazioni nel video Youtube di Dynamite.

Mentre milioni di ARMY in tutto il mondo si collegano alla piattaforma streaming per raggiungere questo importante traguardo, i BTS stupiscono con la loro sensazionale performance. Con la loro canzone “Dynamite”, hanno illuminato la notte dalla terrazza di un grattacielo a Seoul, in Corea del Sud.

FONTE IMMAGINI: Twitter

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui