Home Eventi Torna “Drive to Survive”, la serie Netflix prodotta da James Gay Rees...

Torna “Drive to Survive”, la serie Netflix prodotta da James Gay Rees e Paul Martin

20
0

Per gli appassionati di F1 la data da fissare sul calendario è il 19 marzo: torna Drive To Survive, la serie Netflix dedicata alla massima competizione dell’automobilismo.

Con la terza edizione arrivano altri 10 episodi a raccontare i momenti salienti della stagione 2020, tra cui le difficoltà della Ferrari o il dietro le quinte dell’arrivo di Nico Hulkenberg a Silverstone per sostituire all’ultimo momento Sergio Perez, bloccato dal Covid.

Ricordiamo infatti che la stagione 2020 è stata drammaticamente interrotta in Australia a causa della pandemia COVID-19, per poi riprendere solo successivamente. Intense battaglie, podi inaspettati e, soprattutto, il settimo titolo mondiale di Lewis Hamilton rendono questa stagione la più ricca d’azione fino ad ora. 

Oltre all’annuncio che la terza serie sarà presentata in anteprima nove giorni prima dell’inizio della stagione 2021 al GP del Bahrain, è stato anche rilasciato un breve teaser che evidenzia le sfide che la pandemia ha posto alla F1 lo scorso anno. Il team di produzione Netflix era presente ai GP e ha continuato a filmare fin dall’inizio della scorsa stagione, che è partita solo a luglio dall’Austria. 

Drive to Survive è prodotto dal premio Oscar James Gay Rees e Paul Martin per Box to Box Films.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui