Home Cinema Boris il film (2010) : trama e curiosità

Boris il film (2010) : trama e curiosità

56
0

Boris Il film è un film prodotto da Wildside, Rai Cinema e Sky Cinema e distribuito da 01 Distribution. Basato sull’omonima serie prodotta da Fox Channels Italy andata in onda sui canali Fox dal 2007 al 2010 è uscito nelle sale il 1° Aprile 2011. Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Maggio 2010 – 01 Gennaio 1970.


Sinossi

In Boris il film il regista René Ferretti molla la brutta fiction tv che ha fatto per anni e tenta il grande salto: un film d’autore, per il cinema. Insomma, la libertà artistica dopo una carriera asservita al conservatorismo televisivo. Ma il mondo del cinema con i suoi snobismi può essere perfino peggio di quello della tv. Soprattutto per una troupe, quella di Ferretti, a dir poco estranea all’Arte con la “a” maiuscola.
Tra cinematografari snob, attrici nevrotiche, sceneggiatori modaioli, eroinomani, squali e improvvisati vari, Boris il film mette a nudo un mondo, quello del cinema italiano, che aspira a una nuova giovinezza e vive invece solo una perenne immaturità. Con lo stesso cast della serie e gli stessi autori: Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo che firmano anche la regia. (sinossi tratta dal pressbook del film).

Curiosità

  • Contro l’intellettualismo – Tra le tante critiche mosse in Boris il film ce n’è una che colpisce, mirata agli intellettuali. In una scena infatti Lopez (Antonio Catania) confessa a René (Francesco Pannofino) che ha il terrore di finire a lavorare nel cinema e ridursi a uno di quegli intellettuali “con i maglioncini pelosi e gli occhialetti alla Gramsci”.

  • ‘Risi’ colti – In una scena di Boris il film compare, alle spalle dell’attore Antonio Catania, la locandina del film I mostri di Dino Risi. La citazione potrebbe alludere all’episodio La raccomandazione con Vittorio Gassman di cui riflette il concetto di “pacchetto” degli attori, un compromesso a cui René, il protagonista si Boris, è costretto a scendere pur di lavorare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui