Home Calcio La vendetta sui Viola e il sogno della Supercoppa: è Gattuso vs...

La vendetta sui Viola e il sogno della Supercoppa: è Gattuso vs Pirlo, prima volta da rivali

76
0
Fonte foto: pianetazzurro.it

E’ un Napoli reduce da un 6-0, carico e deciso a non voler perdere più terreno nei confronti delle big. Un risultato tennistico, che apre le porte all’immaginario collettivo di un sogno chiamato Supercoppa.

Magari come a Doha, il 22 dicembre 2014, magari con un’altra vittoria targata di azzurro questa volta in quel di Reggio Emilia. Sarà Gattuso contro Pirlo, per la prima volta senza le maglie rossonero addosso. Due allenatori ancora agli inizi, che hanno subito apprezzato la transizione dal mondo del calciatore a quello di coach, primo comandante di una truppa al tuo servizio.

Sarà anche il primo incontro stagionale tra i due, dopo il rinvio del match fissato per il 4 ottobre 2020, conclusasi agli atti solo con il giudizio del Collegio di Garanzia del Coni. Una vicenda tormentata, della quale se ne riparlerà per mesi e mesi fino alla fine della stagione.

Per Gattuso sarebbe il secondo trofeo in un anno esatto di era Napoli, Pirlo si gioca tutto in un palcoscenico importante e prezioso per il futuro di una Juve quasi mai partita così male in campionato in tutti questi anni.

Gli interrogativi che ci poniamo sono diversi e solo il campo sarà in grado di svelarli, o di celarli in un certo anno. Potremmo non ottenere le risposte che vorremmo, oppure per converso capire molto da ciò che le due squadre possono realmente fare in questa stagione.

Insomma, come si suol dire, ” Chi vivrà, vedrà“. Domani più di prima, perchè i pronostici non renderebbero l’idea della passione che ci lega a questo sport incondizionatamente.

Che vinca il migliore, in un momento difficile e dove un trionfo vale molto più dell’oro. Per tutti.

Fonte foto: sosfanta.calciomercato.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui