Home Moda La Moda si colora di “GREEN” – Tendenze 2021

La Moda si colora di “GREEN” – Tendenze 2021

180
0

Siamo ai principi del nuovo anno e per il mondo della moda questo 2021 si apre con una nuova sfida.
Le collezioni primavera/estate del 2021 sono state pensate, concepite e create sotto lo stress e la paura del Covid-19 e sicuramente presentano dei concept ben diversi da quelli che sono stati presentati in passato in passerella.
In tutto cio mi chiedo: Le passerelle d’alta moda ci faranno ancora sognare?
Nel corso dell’ultimo secolo il mondo della moda ha attraversato diversi periodi bui, basti pensare ai principi degli anni 20 post prima guerra mondiale o alla fine della seconda guerra nei bellissimi anni 40. È stato proprio in un momento buio come quello della Guerra che il grande Christian DIOR crea la sua “DONNA A FIORE”,considerato l’astro nascente dell’haute couture attraverso la creazione di una gonna in tulle a ruota e metri e metri di tessuti colorati. Un guardaroba forte e dinamico ma soprattutto pieno di luce e vita è quello utilizzato da Dior per far tornare l’entusiasmo dopo un periodo difficile come il DOPOGUERRA.
Le migliori idee negli stilisti nascono proprio nella necessità di trovare un qualcosa che possa essere d’aiuto ed è proprio per questo che il 70% degli stilisti ha puntato sull’ECOSOSTENIBILITÀ.
Un guardaroba super green, che sia sostenibile, che non abbia sprechi, che aiuti la terra e ciò a cui si punta in un momento in cui la terra è in piena pandemia.
L’iniziativa era già partita da uno dei più grandi colossi della moda “GUCCI’’ lanciando Equilibrium , un portale internet che racconta l`intero percorso ecosostenibile che ha avviato l’azienda. IL sito raccoglie tutte le scelte fatte dall’azienda e tutti i progetti futuri. La scelta piu’ importante non e’ stata solo quella di utilizzare materiali sostenibili in alternativa a quelli piu’ dannosi ma quella di riuscire a raggiungere una totale tracciabilita’ dei pellami da loro utilizzati.
Fu stipulato il FASHION PACT, per la salvaguardia del pianeta da nomi e colossi deklla moda come Armani, Chanel , Hermes e PRADA che nel 2019 entra nel FASHION PACT iniziando ad usare nylon riciclato da vecchie reti da pesca.
Insomma oggi Gennaio 2021 la moda punta al RICICLO, ma non solo al riciclo sostenibile ma anche al vero e proprio riciclo di vecchie collezioni. Ogni nuova tendenza ci ha sempre ricordato qualcosa degli anni passati, basti pensare ai jeans a vita alta tornati di moda nel 2020 ma che furono lanciati negli anni 80.
Vivienne Westwood chiude una sua intervista dicendo “ è un invito a comprare di meno” questo per farci capire che sicuramente negli armadi delle nostre nonne o mamme troveremo piegata quella che sara’ la tendenza 2021.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui