Home Cinema Tutti i film del 2020 che vedremo solo nel 2021

Tutti i film del 2020 che vedremo solo nel 2021

209
0

Con la fine del 2020 ormai alle porte, ecco il punto sui film la cui uscita nelle sale è slittata al 2021, a causa dell’emergenza sanitaria:

No Time to Die, venticinquesimo capitolo della saga dell’Agente 007, con Daniel Craig nella sua quinta e ultima interpretazione di James Bond.

Black Widow, Marvel Cinematic Universe.

Wonder Woman 1984, nuovo progetto della DC Films; Diretto da Patty Jenkins e interpretato da Gal Gadot.

Top Gun – Maverick, a trentaquattro anni di distanza da Top Gun.

Ghostbusters: Legacy 

Fra i progetti più attesi del 2020 c’era indubbiamente Dune, nuovo adattamento dell’omonimo romanzo di Frank Herbert dopo quello del 1984, firmato da David Lynch. Alla regia, Denis Villeneuve.

A Quiet Place II.

Jungle Cruise (Disney).

A subire le conseguenze dell’emergenza sanitaria è stato anche Steven Spielberg, con il suo West Side Story.

C’è poi Halloween Kills, sequel dell’Halloween del 2018.

Godzilla vs. Kong 

The King’s Man – Le origini

Ancora Marvel Cinematic Universe con Gli Eterni

Fra i film costretti ad arrendersi alla pandemia c’è anche Fast & Furious 9 – nono capitolo della saga, con il ritorno alla regia di Justin Lin.

Venom: Let There Be Carnage

Free Guy – Eroe per gioco, rinviato a data da destinarsi.

Assassinio sul Nilo: anche in questo caso a data da destinarsi.

The French Dispatch, ultimo film di Wes Anderson: “una lettera d’amore ai giornalisti, ambientata in un avamposto di un giornale americano in una fittizia cittadina francese del XX secolo”

Infine, tornando all’Italia: Tre piani di Nanni Moretti. Con Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Elena Lietti e Denise Tantucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui