Home Gluten Free Il glutenfree di Gika Salerno

Il glutenfree di Gika Salerno

288
0

Gika – Salerno prima serata interamente senzaglutine. Una serata dedicata al glutenfree.

Resportage incontra Gino Camera , fondatore del marchio .Gino è un ex giocatore professionista di basket della serie A, appassionato al mondo della ristorazione.Apre il suo primo locale Gika a Torre Annunziata nel 2012 mentre inagura a Salerno esattamente un anno fa,nel settembre 2019. Ideatore di un brand tutto suo Gino punta sul mondo senza glutine ,poiché nel suo concetto di food non esistono differenze.

Le pizze di GIKA Salerno

La pizza di GIKA ha un impasto a 24 ore di lievitazione con la presenza al suo interno di grano saraceno affinché si possa riscontrare maggiore rusticità e sapidità , inoltre le pizze raccontano ed esaltano la tradizione campana richiamando i profumi di una volta della campagna , il tutto attraverso la selezione e l’abbinamento dei prodotti della nostra terra.

Nelle foto in alto sono presenti alcune pizze senza glutine che propone Gika Salerno.La più richiesta: la Gika doc con mozzarella di bufala pancetta ,provolone del monaco , basilico all’uscita con scaglie di parmigiano.A seguire la più desiderata dai celiaci è la Margherita con il cornicione ripieno di ricotta .

Ovviamente tutte le pizze sono anche in versione glutinosa .

A catturare lo sguardo ed il palato dei celiaci sono i fritti.Un foodporn sglutinato che non ha nulla da invidiare al fritto normale ,una piacevole conquista per il mondo con zero glutine .

La FRITATTINA XL con melanzane ,scaglie di ricotta salata all’uscita e gocce di pesto .

Gika presenta ai suoi clienti il dolce più amato dagli italiani: il tiramisù artigianale. Ogni dolce è rigorosamente di produzione propria ,senza l’ aggiunta di additivi e conservanti.

L’asso nella manica di Gino Camera ovvero la punta di diamante è MAMMA CARMELA ,cuore e anima del senzaglutine.Carmela Faiella meglio conosciuta come la signora Rina, è una mamma appassionata di cucina ,le piace proporre le ricette della tradizione con un pizzico di innovazione. Mamma Carmela ,nonché mamma di Gino,eredita la passione per la cucina dalla nonna ,brava pasticceria. Adora impastare il senza glutine,in particolare usando farine semplici,come il grano saraceno e la quinoa.Tutto ciò che c’è di naturale e artigianale è frutto del suo lavoro .

La mia esperienza culinaria senza glutine descritta con immagini .

Scatti della prima serata glutenfreee da Gika mercoledì 7 Ottobre

Gino Camera founder e lo chef Gustavo Milione

Fonte:Gino Camera

Lungomare Cristoforo Colombo, 141, 84129 Salerno SA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui