Home Attualità Nella splendida location di Villa Domi un evento...

Nella splendida location di Villa Domi un evento stellare con il protagonista : Angelo Iannelli

284
0

Organizzata in grande stile la presentazione del suo nuovo  capolavoro letterario dedicato all’emergenza sanitaria del covid19,  musica , moda e bellezza.
Il  poliedrico artista, Angelo Iannelli , interprete ufficiale della maschera di Pulcinella   con la collaborazione  dell’associazione Vesuvius  e di Villa Domi Event ha presentato il suo nuovo libro “Viaggio nella Pandemia, la sfida di Pulcinella” edito da Albatros  con prefazione del noto virologo Giulio Tarro.

Questa  bellissima  serata  estiva è stata una piacevole occasione dì incontro tra   cultura,  moda,   spettacolo e  gastronomia. Non sono mancati   ospiti d’eccezione dello spettacolo, della cultura, della moda,, della musica, e delle istituzioni che hanno omaggiato tale kermesse con una grande dimostrazione di affetto. La conduzione dell spettacolo e stata affidata al presentatore per eccellenza, Erennio de Vita, ed alla psicologa Edda Cioffi. Tra gli ospiti presenti  tanti  personaggi come l’immancabile   padron della location, l’imprenditore  Domenico Contessa, gli attori Rai della fiction “ Un posto al sole”.  Cosimo Alberti  e Giovanni Caso, il noto imitatore  Enzo Guariglia, l’attrice e cantante Lucia Cassini, il cantante napoletano Ludo Brusco , la cantautrice Maria Rosaria Cenni ,  la cantante Valentina Calabrese , Ciro Marra accompagnato alla chitarra dal maestro Rosario Penza, il cantante   Mario Conte   la campionessa  ballerina Rosa Granato , il volto televisivo partenopeo Miry  D’amico, l’attore Fabio Toscano, il  sindaco  di Camposano Francesco Barbato e il console del Nicaragua  Gerry Danesi  e ancora gli attori Massimiliano Cimmino e Cristian Russo, il cantante Massimo Cannizzaro le ragazze di Modella Futura, Luciano Sorbilli e tanti altri. Tanti amici del giornalismo ( Francesco Russo, Giuseppe de Carlo, Maria Parente, Gigione Maresca,  Carlo Ferrajolo,Assanti Vincenzo, Enzo Agliardi).  Tra i media televisivi erano presenti: Capri Event, Tlc  con Gino Cocciardo e Franco Capasso, Alfredo Mariani con Divi e Divi, Arts Tv di  Auricchio Antonio, Gianni Di Somma, Davide Guida DG  photo Art, Positano News, Paolo Schiavo e Massimo Simeone ( Video e Drone per WebTV1 )    Presenti tantissimi fotografi :  Umberto Raia, Enzo Calone, Bruno Fontanarosa,  Mario Romano, Gianni Fastidio, Vincenzo Burrone, Alessandro Perrotta,Mauro Cielo,Maria Villani, Egizio Sebastiano. Durante la serata si sono  susseguiti tre eventi moda con   l’Accademia Maria Mauro con un tema dedicato alla pandemia   e poi  gli stilisti Gianni Cirillo e Patrizia Lieto. Il tutto accompagnato dalle tante specialità gastronomiche,  i Sapori di Napoli di Gennaro Galeotafiore,   il caseificio San Vito di Pietro Notaro,  Perna Cristino   il liquore Baba’  di Enzo Avitabile, i vini Ferraro di Giovanni Donnarumma e i dolci “ Cuore di sfogliatelle” di Antonio Ferrieri  e  di Dolce  e Caffè   di Aniello Esposito. Da elogiare anche l’Hair sty list director Claudio De Martino, il make artist  Fabiana Faraco for Nausica by Nausica di Rossella Giaquinto e l’audio service di Sasa’ Giglio.

 L’icona di Napoli, Pulcinella, ha dimostrato ancora  una volta  di sostenere il mondo sociale con significative iniziative . 

A cura di Bruno Fontanarosa

Foto Bruno Fontanarosa

Articolo precedenteTRA LE COLLINE LOMBARDE
Articolo successivoJuventus, esonerato Sarri. Ecco i possibili sostituti
Luciano Squitieri nasce nel 1988 a Sarno, cresce tra Striano, un piccolo paesino alle pendici del Vesuvio, e Santa Maria di Castellabate, piccolo borgo nel cuore del Cilento. Mentre studia per il diploma in Elettronica ed Automazione presso l’istituto superiore “ITIS E. Fermi” di Sarno, si avvicina al mondo della fotografia, lasciandosi ispirare dei grandi nomi della street photography. Conseguito il diploma nel 2009, Luciano decide che la fotografia sarà il suo pane quotidiano. Seguendo le orme di suo fratello Gianni, imbraccia la fotocamera e lavora duro per imparare tutti i trucchi del mestiere. Nel 2015, dopo tre anni di impegno e dedizione, gli viene consegnato il tesserino ufficiale dell’Ordine dei Giornalisti, realizzando il suo sogno di essere un giornalista pubblicista. Questo il punto di svolta della carriera di Luciano che lo porta da Made in Sud, noto programma comico di Rai 2, fino al Festival di Sanremo dove conosce personaggi illustri del mondo dello spettacolo. Nel 2016 fonda la testata giornalistica Resportage, della quale è direttore e fotoreporter. L’animo gentile e la disponibilità estrema fanno di Luciano la persona giusta alla quale affidarsi per immortalare i momenti più importanti. Per Luciano la fotografia non è solo una professione ma uno stile di vita. “Dalla prima fotografia all’ultima, ogni volta provo sempre la stessa emozione quando scatto”. Luciano Squitieri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui