Home Attualità Spesa collettiva gluten free a cura di Carola

Spesa collettiva gluten free a cura di Carola

209
0

Resportage incontra Carola Sapone .

Conosciamola meglio .

Carola è siciliana e ha 34 anni,
da dieci anni vive nel mondo gluten free, o meglio dire allergen free perché ha anche altre intolleranze.
Una donna bella ed attenta , sensibile alle problematiche che si riscontrano in questo settore glutenfree, sia da neodisagnosticati che da veterani . È importante dunque conoscere come muovere i primi passi nella nuova dimensione, sia per quanto riguarda i problemi di reperibilità dei prodotti o dei costi di questi ultimi.

L’idea di Carola è geniale .Da qui nasce il suo progetto .

L’idea di fondare un gruppo per mettere in contatto persone della stessa città che possano fare un ordine collettivo per abbattere i costi di spedizione. Spesso capita che una determinata marca di prodotti non venga distribuita nella propria città, se si desidera provarla bisogna pagare spese di spedizione che superano a volte il costo del prodotto scelto, diventa quindi anti economico fare un determinato acquisto e molte persone rinunciano.
Carola è del parere che gia di rinunce se ne fanno troppe quindi biosgna trovare soluzioni a piccoli problemi come questo!

Qual è l’obiettivo del gruppo ?
Il gruppo “ordini collettivi glutenfree “ ha inoltre l’obiettivo di condividere ogni prezioso consiglio di cucina, perché non basta trovare il prodotto di alta qualità se poi non si riesce a usarlo al meglio. Per quanto concerne il senza glutine non è così semplice, bisogna imparare i trucchetti giusti per avere risultati eccezionali.
Carola ogni settimana condivide una ricetta e non solo, fa molto di più!
Essendo questa la stagione turistica l’intento della siciliana è soddisfare tutte le esigenze alimentari . Infatti il suo desiderio è rivolto a chiunque visita la bellissima Sicilia , affinché si senta a proprio agio quando va mangiare . Il gruppo inoltre indica locali dove il celiaco è benvenuto e può sentirsi al sicuro a gustare ogni prelibatezza!

Per quanto riguarda la mission è quella di facilitare gli acquisti a tutte le persone d’italia, anche quando vogliono provare un solo prodotto senza pagarlo il triplo per via delle spese di spedizione. Corola fa un esempio molto semplice ma efficace :”da tempo vorrei provare un mix di brioche ,per fare le tipiche brioche siciliane da mangiare con la granita, ma comprando solo quello pagherei 6€ il mix e 6,90€ le spese di spedizione, quindi rinuncio. Io vorrei che nessuno si trovasse più a rinunciare a nulla vista, anche perché di rinunce già ne facciamo tante.”

il gruppo è presente su Facebook .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui