Home Gluten Free Benvenuti al Sud dei fratelli Fusco!Storia di innovazione e tradizione

Benvenuti al Sud dei fratelli Fusco!Storia di innovazione e tradizione

758
0

Benvenuti al Sud dei fratelli Fusco

Danilo, Mirco e Michele storie di innovazione nel solco della tradizione.

Grande successo per Benvenuti al Sud , non solo cinematografico bensì gastronomico!Ad aggiudicarsi il benestare del pubblico e critica napoletano sono i fratelli Fusco ,infatti se oggi Benvenuti al Sud, oltre ad essere il titolo di un cult italiano è anche un brand di eccellenza della ristorazione campana, lo si deve alla brillante intuizione de gemelli Danilo e Mirco Fusco.

Nel 2011 i fratelli Fusco, quando sta per terminare la loro esperienza milanese nelle vesti di postini, cominciano ad interrogarsi sul loro futuro e convincono papà Claudio e mamma Luisa a riconvertire la loro attività originaria, un negozio di casalinghi al Corso Secondigliano di Napoli, per assecondare la loro ambizione di aprire una pizzeria tutta per loro.  L’intuizione dei gemelli non solo è brillante, ma anche ambiziosa .

Quando l’idea diventa realtà nasce la pizzeria dei fratelli Fusco . A metà strada tra cinema e gusto, sorge la prima sede di Benvenuti al Sud, al Corso Secondigliano n.144, che grazie alla tenacia e al talento di Danilo e Mirco, diventa fin subito un punto di riferimento per gli amanti della pizza e della tradizione a tavola. Nel corso degli anni i gemelli Fusco ricevono riconoscimenti in Italia e all’estero per loro doti di pizzaioli .Giovani e determinati solcano le onde del successo soprattutto negli Stati Uniti d’America dove godono di grande popolarità .

Il pubblico spinge i Fusco ad aprire un nuovo accogliente  locale a Lusciano (in provincia di Caserta), dal design innovativo e in grado di soddisfare circa  260 coperti.  Qui, oltre alla eccellente e variegata proposta gastronomica tipica della famiglia vi è un’attenzione maniacale al gluten free. Nel locale di Lusciano, infatti, sta emergendo, in maniera impetuosa, il talento del giovane pizzaiolo Michele Spinelli, ritenuto dagli addetti ai lavori l’astro nascente della pizza senza glutine, per le sue doti, per i suoi impasti e per i suoi elaborati.

Passione e dedizione cura del prossimo e una infinita sete di conoscenza sono le doti che Michele sta dimostrando di possedere. Oltre alla pizza, vi è grande attenzione anche per i fritti senza glutine, crocchè e frittatina di bucatini su tutti. Inoltre, il corsaro Michele Spinelli ha elaborato anche una speciale ricetta di pane casereccio.


La sua continua e instancabile ricerca della perfezione, fa sì che quando al tavolo arrivano una pizza “normale” ed una gluten free, i commensali fanno fatica a distinguere le due varietà perché il mantra di Michele Spinelli è “Senza Glutine e Senza Differenze!”.


Gemelli uniti dallo stesso dna e stessa passione ! Chi ha iniziato prima ad impastare la pizza?

Si stessa passione  , abbiamo iniziato insieme ad impastare ma Danilo è stato il primo a stendere.

Chi è tra i due il pizzaiolo più creativo ? Chi più tradizionale?

  Danilo il più creativo Mirko il più tradizionale.

Donna Luisa mamma e trazione , quanto c’è della sua professionalità nel vostro lavoro ?

Donna Luisella è un punto di riferimento sia nella nostra vita che nelle scelte lavorative. Figura cardine non solo della famiglia ma simbolo dell’attività .


Cinema e pizza da sempre un binomio che si sposa bene ? Come nasce il nome del vostro brand?

Il nome della nostra azienda nasce in concomitanza con l’uscita del film che riprende oltre la tradizione del sud la nostra esperienza lavorativa alle poste italiane a Milano.

Quali sono i fondamentali della vostra pizzeria ?

I fondamentali della nostra pizzeria sono tradizione innovazione passione e dedizione al lavoro.

Come è il vostro glutenfree in una parola? Perché ?

Il nostro gluteen free e senza differenza perché siamo riusciti a creare un impasto che si avvicina tantissimo a quello con glutine.

Tante soddisfazioni quale sarà il prossimo obiettivo dopo la quarantena ?


Intanto durante la quarantena siamo stati onorati di aver preso parte alla trasmissione pomeridiana di canale 5 di Barbara D’Urso. Durante pomeriggio cinque abbaimo avuto la possibilità di mostrate in diretta la ricetta dela pizza fatta in casa . Dopo la quarantena il nostro obbiettivo è un po’ come quello di tutti cioè ritornare almeno a produrre lo stesso lavoro di prima.

All ‘estero siete molto richiesti oltre ad essere dei veri leader del settore , sono previste altre tappe nel 2021?



Per quanto riguarda l’estero per il momento come si sa è tutto sospeso quindi non ci resta che rimanere nelle nostre postazioni lavorative ma sicuramente faremo altre esperienze estere.Le richieste non mancano e siamo pronti a stupire i nostri sostenitori con tante novità .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui