Home Musica La musica per risvegliare il senso di responsabilità in ognuno di noi.

La musica per risvegliare il senso di responsabilità in ognuno di noi.

451
0

Un inno alla responsabilità.

Flavio Gargano è un giovane compositore salernitano esperto di computer music.  Ha al suo attivo numerose collaborazioni con le principali emittenti nazionali come Rai, Mediaset e Sky, e inoltre si cimenta da diversi anni nel settore dei Cartoons.

Intervistiamo il compositore riguardo il messaggio che ha lanciato sui social attraverso l’arrangiamento di “Bella Ciao”, colonna sonora del video che ha realizzato.

Da dove nasce l’idea dell’hashtag #ioREsiSTOacasa?

Nasce dalla consapevolezza che stiamo vivendo un momento difficile. Ho voluto creare qualcosa attraverso la musica che potesse sensibilizzare gli animi delle persone con l’intento di voler mandare un messaggio di resistenza chiamando a raccolta giovani musicisti che suonano insieme da lontano.

Perché hai scelto il brano “Bella Ciao”?

L’obiettivo di questo video è di risvegliare il senso di responsabilità, senza nessun collegamento politico. Ritengo che sia il brano di resilienza per eccellenza di un popolo che è stato privato della libertà, la stessa privazione di cui siamo vittime in questo periodo.

In che modo hai organizzato l’esecuzione a distanza del brano musicale?

Ho creato un arrangiamento per un organico di 24 musicisti dove ognuno di loro, da diverse parti d’Italia, d’Inghilterra e Stati Uniti,  ha registrato un video da casa suonando la propria parte, come avviene di frequente in questo periodo di quarantena.

Che messaggio vuoi mandare agli italiani?

Un grande messaggio di responsabilità nei confronti di coloro che sono in prima linea in quest’emergenza, come i nostri medici che rischiano ogni giorno la loro vita per colpa di chi non rispetta le regole stabilite in Italia per ridurre il contagio. Un medico che esce di casa, sapendo che c’è la possibilità di morire, è come un soldato che va al fronte consapevole di rischiare la vita.

A tal proposito pensi che la musica serva a sensibilizzare le persone su questi temi?

La musica è un mezzo meraviglioso e potente per comunicare e condividere, così come l’arte in generale. Mi auguro che questo messaggio possa smuovere le coscienze e contemporaneamente diventare motore di coraggio e resilienza per tutti.

 #ioREsiSTOacasa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui